Strategia Export: 5 Suggerimenti per una Strategia Export Vincente

5 Suggerimenti per Sviluppare Strategie Export Vincenti e Vendere i propri prodotti in tutto il mondo! Agenzia DonutSEO

Da quando ricordi, quasi la totalità delle PMI italiane con il quale mi sono interfacciato (prima come consulente aziendale, ora come parte del team di DonutSEO), hanno sempre pensato che “vendere all’estero” fosse semplice e non richiedesse chissà quali investimenti! Purtroppo, per fare bene (e non soltanto all’estero) ci vuole un piano! Bisogna creare delle Strategie Export in linea con i propri obiettivi, ma soprattutto con le proprie risorse!

 

Quali sono i suggerimenti per sviluppare delle Strategia Export vincenti?

Di seguito 5 Suggerimenti per una Strategia Export Vincente.

 

Come Pianificare Strategie Export Vincenti

Conoscere i Costi da Sostenere e Avere Liquidità sufficiente

Prima di tutto, bisogna capire che esportare, e farlo bene, ha dei costi! Purtroppo, ci sono ancora tante persone che pensano il contrario.

Mettendo in chiaro tutto ciò, bisogna analizzare quali saranno i costi da sostenere per sviluppare le proprie Strategie Export. Considera, ad esempio:

  • Quali sono i costi per entrare all’interno dei nuovi mercati?
  • Quanto costa mettersi in linea con la regolamentazione locale?
  • Vi sono delle modifiche da apportare al prodotto? Se si, quanto costano?

Il consiglio è quello di inserire una ulteriore voce (in termini percentuali rispetto al costi totali, ad esempio) di possibili spese che potrebbero far incrementare il costo complessivo dell’investimento durante la fase di start-up.

 

Conoscere i Rischi Finanziari e Monetari

Se esporti i tuoi prodotti in paesi extra EU, tieni sempre presente l’andamento dei mercati monetari.

Ipotizziamo che il tuo nuovo cliente statunitense abbia effettuato un ordine di 10 pallet del tuo buon vino oppure del tuo nuovo modello di tornio CNC e sei anche riuscito a spuntare un ottimo prezzo! Purtroppo però tra la conferma dell’ordine, contrattato in dollari statunitensi, e la data di pagamento succede che il nuovo presidente Trump rilasci una dichiarazione che fa incrinare i rapporti tra USA ed Unione Europea (situazione non così lontana dalla realtà!), influenzando considerevolmente il tasso di cambio EURO-DOLLARO.. cosa succede in questo caso?

HAI PERSO DENARO!

Studia l’andamento delle fluttuazioni monetarie e utilizza le informazioni per ridurre i rischi connessi.

 

Conoscere la Domanda Locale

Se stai sviluppando delle Strategie Export allora avrai probabilmente effettuato un’attenta analisi sui diversi mercati geografici, scelto i paesi che mostrano opportunità di business e, soprattutto, delineato le caratteristiche della domanda locale.

Ma cosa succede se le cose vanno aldilà delle aspettative? Cosa succede se la domanda locale cresce troppo velocemente e significativamente? Sarai in grado di tenere il passo?

Gestisci la tua produzione sempre in maniera efficiente, preparandoti a possibili incrementi nelle richieste dei tuoi prodotti. Se il tuo processo produttivo non può essere migliorato nel breve periodo, in termini di quantità prodotte, prepara un piano B.

Trova delle fonti alternative, mentre ti attrezzi internamente, che ti diano la possibilità di venire incontro alle richieste crescenti dei tuoi prodotti, offrendo sempre la stessa qualità e caratteristiche tipiche conosciute e riconosciute dai tuoi clienti e dal mercato.

 

Costruisci un Network di Contatti Efficace

Quando inizi a muove i primi passi all’interno di mercati geografici nuovi, non puoi effettuare da solo tutte le attività. Non hai una conoscenza approfondita del mercato, e soprattutto, degli usi e cultura locale.

Per ovviare a tutto ciò, costruisci il tuo network di contatti locali che ti aiuteranno a rispondere meglio e più velocemente alle crescenti richieste dei clienti locali: fornitori, agenti e distributori, consulenti, etc.

Ricevi GRATIS 30 Contatti di Distributori Spagnoli!

Scarica subito GRATIS 30 contatti di partner commerciali con la quale iniziare a vendere i tuoi prodotti sul mercato spagnolo!

Ricevi GRATIS 30 Contatti di Distributori Spagnoli

Negozia con Fermezza – ma Trova il Giusto Compromesso

I tuoi clienti o distributori cercheranno sempre di negoziare ardentemente per avere un sconto maggiore! Sii sempre fermo durante le trattative, facendo forza sulle caratteristiche qualitative ed intrinseche del prodotto, evitando di utilizzare il prezzo come principale leva competitiva (ci saranno sempre decine e decine di concorrenti che avranno un prezzo più basso del tuo).

Durante le trattative, prenditi tempo per capire quali siano le differenze culturali ed utilizza sempre un buon traduttore, per evitare stupidi fraintendimenti a volte fatali per la chiusura di un contratto di vendita o di distribuzione.

Non offrire, fin da subito, l’esclusività su un determinato mercato geografico o linea di business. Costruisci relazioni forti, avendo una visione di lungo periodo con i tuoi partner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *